Ripresa mondiale rimane fragile, restare vigili - Grilli

mercoledì 13 febbraio 2013 11:29
 

ROMA, 13 febbraio (Reuters) - La ripresa dell'economia mondiale, attesa dopo una lunga e difficile crisi, è fragile e rende necessario mantenere alta la guardia.

Lo ha detto il ministro uscente dell'Economia, Vittorio Grilli, durante il consiglio dei governatori dell'Ifad, fondo Onu per lo sviluppo dell'agricoltura.

"Viviamo in un'epoca difficile. Un crisi prolungata ha colpito duramente l'economia mondiale e non è ancora finita. Dobbiamo restare vigili perché, nonostante segnali incoraggianti, la ripresa mondiale rimane fragile e i deboli mercati alimentari espongono i prezzi a picchi più profondi in caso di shock negativi, come siccità e conflitti", ha detto Grilli.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia