PUNTO 1-Italia, risale produzione dicembre ma calo 2012 è pesante

venerdì 8 febbraio 2013 13:09
 

(Riscrive con commenti, dettagli e contesto)

* Produzione industriale dicembre +0,4% su mese, -6,6% su anno

* Cresce attività in comparti beni strumentali ed energia

* Produzione media 2012 -6,7%, dato peggiore da 2009

* Economisti vedono contrazione 2,1% per Pil 2012

di Giulio Piovaccari

MILANO/ROMA, 8 febbraio (Reuters) - Torna a salire in dicembre - con un rimbalzo in verità modesto - la produzione industriale italiana, dopo tre mesi consecutivi di netta flessione.

È una risalita che gli operatori giudicano coerente con i segnali di stabilizzazione forniti negli ultimi mesi dell'anno dalle indagini congiunturali ma che, purtroppo, non cambia granché in termini di un 2012 fortemente recessivo per l'economia del paese: anzi, come certificato stamane dall'Istat, quello appena passato è stato l'anno peggiore per la produzione italiana dal 2009.

Secondo i dati Istat, la produzione è salita dello 0,4% congiunturale in dicembre, leggermente più delle attese, che un sondaggio Reuters indicava in un +0,3%.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Italia, risale produzione dicembre ma calo 2012 è pesante | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,609.16
    +0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,818.40
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,010.93
    -0.08%