Giappone, yen indebolito più di quanto si intendesse - Aso

venerdì 8 febbraio 2013 10:44
 

TOKYO, 8 febbraio (Reuters) - Il ministro delle Finanze giapponese Taro Aso ha detto oggi che lo yen si è indebolito più di quanto si intendesse nel suo recente calo attorno a quota 90 per dollaro dai circa 78 yen di qualche mese fa.

Il dollaro si è deprezzato di circa l'1% rispetto allo yen poco dopo le dichiarazioni di Aso, con i trader che riducono le scommesse su un ulteriore calo della valuta.

Da novembre, la divisa nipponica ha accusato un calo di circa il 16% sul dollaro sulle anticipazioni di una politica monetaria aggressiva per indebolire la valuta da parte del nuovo premier Shinzo Abe.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia