Gran Bretagna, Pmi manifatturiero gennaio a 50,8 da 51,2 dicembre

venerdì 1 febbraio 2013 10:47
 

LONDRA, 1 febbraio (Reuters) - Il settore manifatturiero britannico ha registrato una modesta crescita a gennaio, grazie all'incremento della produzione ai massimi da settembre 2011.

L'indice Pmi manifatturiero a cura di Markit/CIPS è sceso a quota 50,8 dal 51,2 (dato rivisto al ribasso) di dicembre. Il dato è leggermente inferiore alle stime degli analisti, che avevano previsto si assestasse a 51, ma comunque sopra la soglia di 50 che separa la contrazione dall'espansione del settore.

Il sottoindice relativo alla produzione è salito a 54,2 a gennaio, dal 53,4 di dicembre. In crescita per il terzo mese consecutivo anche gli ordini.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Gran Bretagna, Pmi manifatturiero gennaio a 50,8 da 51,2 dicembre | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%