Zona euro, crescita annua M3 novembre 3,8%, calo prestiti - Bce

giovedì 3 gennaio 2013 10:16
 

FRANCOFORTE, 3 gennaio (Reuters) - La massa monetaria M3 della zona euro a novembre ha registrato un crescita annua del 3,8%, in linea con le attese di un sondaggio Reuters.

Il dato segna un leggero rallentamento rispetto al +3,9% di ottobre, come evidenziano i numeri diffusi oggi dalla Banca centrale europea.

La media mobile dell'aggregato monetario tra settembre e novembre ha visto un incremento del 3,4%, superiore a quello registrato nel trimestre agosto-ottobre, pari al 3,1%.

I prestiti al settore privato sono scesi dello 0,8%, un calo più consistente del -0,5% previsto dagli economisti interpellati da Reuters.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia