Spagna non esclude di chiedere aiuti europei, ma non ora - Rajoy

venerdì 28 dicembre 2012 14:27
 

MADRID, 28 dicembre (Reuters) - Il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy ha detto oggi di non escludere di far ricorso al programma di acquisto bond della Bce per i paesi della zona euro, aggiungendo però che la Spagna per il momento non ne ha intenzione.

"Non stiamo pensando di chiedere alla Banca centrale europea di intervenire e di acquistare bond sul mercato secondario", ha detto ad una conferenza stampa a Madrid. "Ma non possiamo escluderlo in futuro".

Rajoy ha detto che il piano di acquisti del presidente della Bce Mario Draghi ha avuto un effetto calmante sui mercati dopo un anno tumultuoso.

Il premier ha aggiunto che la Spagna ha davanti a sé un anno molto duro, soprattutto nel primo semestre.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia