Treasuries Usa estendono rialzo dopo dati consumi, redditi

venerdì 30 novembre 2012 15:16
 

NEW YORK, 30 novembre (Reuters) - I titoli di Stato statunitensi hanno esteso i modesti guadagni nelle prime battute sulla piazza di New York dopo che i dati relativi a consumi e redditi per il mese di ottobre sono risultati inferiori alle previsioni, alimentando i timori per un rallentamento dell'economia e innescando acquisti rifugio sui governativi.

Intorno alle 15,15 il benchmark decennale scambia in rialzo di 5/32 e offre un tasso dell'1,603%, in discesa di 1,7 punti base rispetto a ieri.

Negli Stati Uniti i consumi sono diminuiti per la prima volta in cinque mesi a ottobre a fronte di redditi in stallo, segnalando una decelerazione della crescita economica nel quarto trimestre. Secondo il Dipartimento del Commercio la spesa per consumi è scesa dello 0,2% dopo la crescita dello 0,8% non rivisto di settembre.

Poco prima delle 16 ora italiana è attesa la pubblicazione del Pmi Chicago di novembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia