Germania, Pmi ottobre segnala contrazione Pil in quarto trimestre

martedì 6 novembre 2012 10:38
 

BERLINO, 6 novembre (Reuters) - Ad ottobre l'attività del settore privato tedesco si è contratta per il sesto mese consecutivo, mettendo in evidenza come la crisi della zona euro stia facendo perdere vigore all'economia della Germania, per la quale si prospetta una contrazione del Pil nel quarto trimestre.

L'indice composto Pmi elaborato da Markit, che monitora il livello di attività del comparto manifatturiero e dei servizi, è sceso a ottobre a 47,7 punti dai 49,2 del mese precedente, rimanendo sotto la soglia dei 50 punti che separa la crescita dalla contrazione. L'attività del settore dei servizi è scivolata a 48,4 da 49,7 a settembre.

Per quanto riguarda il dato composto, si tratta della lettura peggiore dal mese di agosto. L'indice è risultato inferiore alla stima flash di 48,1 e va ad aggiungersi ad altri elementi poco confortanti, dal peggioramento della fiducia delle imprese all'aumento della disoccupazione. Un quadro che ha portato il governo tedesco a rivedere al ribasso le stime di crescita per quest'anno, portandole all'1% da 1,6%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia