Spagna, settore servizi si contrae per sedicesimo mese in ottobre-Pmi

martedì 6 novembre 2012 10:22
 

MADRID, 6 novembre (Reuters) - Il settore servizi spagnolo si è contratto per il sedicesimo mese consecutivo in ottobre, mostrando un'economia che resta ancora in stato di depressione nel quarto trimestre.

L'indice Pmi servizi spagnolo è salito a 41,2 in ottobre dai 40,2 del mese precedente: un dato superiore alle attese, che indicavano una lettura invariata a 40,2, ma ancora abbondantemente al di sotto della soglia dei 50 punti che separa le rilevazioni di crescita da quelle di contrazione del settore.

"Gli ultimi dati sul Pmi servizi spagnolo vanno nella direzione di un altro mese terribile per le aziende del settore, con una crisi che non dà segnali di voler lasciare la presa" spiega l'economista di Markit, la società che elabora il rapporto, Andrew Harker. "I tassi di declino dell'attività e dei nuovi contratti rimane sostanzioso, la clientela è riluttante a spendere in un contesto economico in deterioramento",

L'indice relativo ai nuovi contratti si è attestato a 41,4 punti, anche in questo caso segnando il sedicesimo mese consecutivo di contrazione, anche se in rialzo dai 40,2 di settembre.

L'economia spagnola è entrata in recessione - la seconda da fine 2009 - nell'ultimo trimestre del 2011 e, causa la prolungata depressione del mercato immobiliare e la crisi debitoria della zona euro, è ampiamente attesa in contrazione anche per buona parte del 2013.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia