Francia, settore manifatturiero si contrae per ottavo mese-Pmi

venerdì 2 novembre 2012 10:09
 

PARIGI, 2 novembre (Reuters) - Settore manifatturiero francese in contrazione per l'ottavo mese consecutivo in ottobre, con uno scarso flusso di nuovi ordini e un export in discesa che fanno emergere un crescente rischio di recessione nell'ultimo trimestre del 2012.

Il dato finale di ottobre vede un indice Pmi manifatturiero a 43,7 punti, dai 43,5 della lettura preliminare e dai 42,7 di settembre.

Si tratta dell'ottavo dato mensile consecutivo sotto la soglia dei 50 punti che separa le rilevazioni di crescita da quelle di contrazione.

Secondo Jack Kennedy, economista di Markit, la società che elabora il rapporto, l'economia francese rimane in "profondo indebolimento" a causa di una domanda anemica.

"Nonostante l'apparente forza dei dati ufficiali di produzione industriale dell'estate, l'indagine indica un chiaro trend di deterioramento nel quarto trimestre, che segnala un accresciuto rischio di una ricaduta dell'economia francese in recessione prima della fine dell'anno".

Il pil francese non cresce dal terzo trimestre dell'anno scorso.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia