Usa, stima flash Pmi manifattura ottobre a 51,3 da 51,1 - Markit

mercoledì 24 ottobre 2012 16:24
 

NEW YORK, 24 ottobre (Reuters) - Il settore manifatturiero Usa è leggermente migliorato a ottobre anche se la lenta crescita dell'economia e le incertezze sulla sua evoluzione indicano una situazione ancora difficile per gli ultimi mesi dell'anno.

La stima flash sull'indice dei direttori acquisti elaborata da Markit mostra una lettura per il settore manifatturiero di 51,3 nel mese in corso da 51,1 di settembre e sotto le attese degli economisti di 51,5.

Un dato sopra i 50 punti indica espansione del settore. Al di sotto, una contrazione.

Al miglioramento delle condizioni generali del comparto, che a settembre ha chiuso il peggiore trimestre da tre anni, ha contribuito un modesto aumento della produzione (a 51,5 da 50,6)

Tuttavia il calo dei nuovi ordini dall'interno (a 51,6 da 52,3) e la contrazione degli ordini dall'estero (a 48,1 da 48) per il quinto mese consecutivo evidenziano un settore manifatturiero che ostacola crescita e occupazione.

"I responsabili degli acquisti segnalano che la chiave per la persistente debolezza continua ad essere l'incertezza tra i clienti sui mercati di esportazione, in particolare l'Europa e l'Asia", ha detto Chris Williamson, capo economista di Markit.

"Tuttavia la domanda interna rimane modesta, probabilmente riflettendo l'incertezza sulle prospettive economiche a causa delle imminenti elezioni e delle preoccupazioni sulle politiche di bilancio", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia