Portogallo vara finanziaria 2013, deficit/pil visto al 4,5%

lunedì 15 ottobre 2012 19:43
 

LISBONA, 15 ottobre (Reuters) - Il Portogallo ha varato la finanziaria per il 2013 che prevede un rapporto deficit/pil al 4,5% e misure di austerità pari a 3,2 punti del prodotto interno lordo.

Tra le novità il taglio delle aliquote fiscali da 8 a 5 e un livello medio di tassazione sui redditi che sale all'11,8% dal 9,8% il prossimo anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia