Fed, Evans: comprare bond fino a che non scende tasso disoccupazione

lunedì 27 agosto 2012 14:49
 

Honk Kong, 27 agosto (Reuters) - La Fed dovrebbe lanciare un nuovo round di stimoli monetari immediatamente, comprando titoli di stato fino a che non si avrà un costante calo del tasso di disoccupazione. Lo ha affermato il presidente della Fed di Chicago Charles Evans nel corso di una una conferenza stampa ad Hong Kong.

"Abbiamo già passato ampiamente la soglia che giustifica ulteriori azioni, dovremmo prendere misure ora", ha detto Evans.

Lo scorso primo agosto, la Banca centrale Usa ha mantenuto i tassi di interesse a zero, posticipando una eventuale nuova iniezione di capitale nell'economia statunitense.

Come i suoi colleghi della Fed di San Francisco e Boston, Evans ritiene che sia venuto tempo per ripetere ciò che la Fed ha fatto solo due volte: comprare titoli di Stato a lunga scadenza.

Secondo Evans, la Fed potrebbe stoppare l'acquisto di titoli di stato dopo due o tre trimestri di costante contrazione del tasso di disoccupazione, ora all'8,3%, fino a che non scenda al 7%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia