Crisi, Cer vede Pil 2012 in calo di oltre il 2%

venerdì 8 giugno 2012 15:51
 

ROMA, 8 giugno (Reuters) - Il Centro Europa ricerche (Cer) vede il Pil italiano in calo di oltre il 2% nel 2012 dopo i deludenti risultati della produzione industriale nel mese di aprile resi noti oggi da Istat.

"È ormai elevata la probabilità che la recessione del 2012 superi il 2%", si legge in una nota dell'istituto di ricerca che stima per il secondo trimestre dell'anno una contrazione pari al 2,3%.

L'ultima stima ufficiale del governo vede il Pil a -1,2% nel 2012.

Ad aprile la produzione industriale è scesa in termini destagionalizzati dell'1,9% rispetto a marzo.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia