Germania, Pmi servizi maggio cresce a ritmo più basso in sei mesi

martedì 5 giugno 2012 10:31
 

BERLINO, 5 giugno (Reuters) - Il settore tedesco dei servizi a maggio ha registrato la crescita più fiacca degli ultimi sei mesi, con un calo di nuove commesse e portafoglio ordini, a indicare che la crisi del debito dell'Europa sta iniziando ad avere un impatto sulla maggiore economia dell'area.

Il Pmi servizi a cura di Markit è sceso a maggio a 51,8 da 52,2 di aprile, sopra la soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione ma sotto una stima preliminare di 52,2 e al livello più basso da novembre 2011, secondo la lettura finale.

Il comparto servizi non riesce a compensare la contrazione registrata dalla manifattura - la più forte in quasi tre anni - con il risultato che il settore privato nel suo complesso si contrae per la prima volta in sei mesi.

Il Pmi composito, che combina le letture di servizi e manifattura, è sceso a 49,3 da 50,5 di aprile, sotto la stima iniziale di 49,6.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia