Italia, avanzo commercio extra Ue marzo a 495 mln - Istat

lunedì 23 aprile 2012 11:24
 

ROMA, 23 aprile (Reuters) - Istat comunica che nel mese di marzo 2012 il saldo commerciale con i Paesi extra Ue ha registrato un avanzo di 495 milioni dal deficit di 3,064 miliardi di marzo 2011.

Il deficit energetico, pari a 5,522 miliardi, è in crescita rispetto a un anno prima (5,393 miliardi).

Rispetto a marzo 2011, l'aumento delle esportazioni (+12,3%) coinvolge tutti i principali comparti, con un tasso di crescita ampiamente superiore alla media per l'energia (+46,6%).

Le importazioni registrano una flessione tendenziale del 10,2% che riguarda tutti i principali raggruppamenti, ad eccezione dell'energia (+8,6%). Gli acquisti di prodotti intermedi (-26,5%) presentano un decremento particolarmente sostenuto.

Di seguito i dati forniti da Istat (in mln di euro):

BILANCIA EXTRA UE mar 12 feb 12 gen 12

Saldo 495 -1.522 -5.106

  Continua...