SCHEDA-Ammortizzatori, in 2010 spesi 19,9 mld, solo 8,6 mld da contributi

giovedì 1 marzo 2012 16:38
 

ROMA, 1 marzo (Reuters) - Nel 2010 la spesa
complessiva per gli ammortizzatori sociali è stata, secondo
l'Inps, di 19,942 miliardi coperti da varie forme di
contribuzione per 8,627 miliardi, mentre altri 11,3 miliardi
sono rimasti a carico della collettività.	
    Il dibattito in corso sulla riforma degli ammortizzatori
sociali non può prescindere da questi dati. E da altre due
considerazioni.	
    In primo luogo, che quello in essere al 2010, e ancora oggi,
non è un sistema universale di protezione: mancavano all'appello
importanti settori come pubblica amministrazione, banche e
assicurazioni e buona parte del commercio.	
    In secondo luogo, che sarebbe sbagliato liquidare i dati del
2010 come relativi a un anno eccezionale per via della crisi
perchè è proprio quando le cose vanno male che il sistema deve
dimostrare di poter tenere.	
    Probabilmente è per tutte queste ragioni che il ministro
Elsa Fornero ha parlato della necessità di tagliare le
prestazioni oltre che di allargare la platea dei finanziatori
del sistema.	
    Quella che segue è una tabella con la spesa e le prestazioni
 dell'attuale sistema di ammortizzatori sociali ricostruita
sulla base delle tabelle contenute nel Rapporto annuale
dell'Inps per il 2010. Le cifre sono in milioni.	
    	
                  prestazioni    contributi	
                                 pagati da 	
                                 az. e lav.  	
        	
Cig ordinaria       1.175         2.820	
Cig straordinaria   1.363         1.038	
Cig st. in deroga     628            26	
Mobilità            1.273           706	
Dissoccupazione (*) 6.437         4.370	
Totale             19.942         8.627	
        	
* nel trattamento di mobilità sono conteggiate dall'Inps:
indennità ordinaria lavoratori non agricoli, indennità ordinaria
lavoratori agricoli, indennità requisiti ridotti lavoratori non
agricoli, indennità requisiti ridotti agricoli, trattamenti
speciali lavoratori agricoli e una parte del trattamento di
disoccupazione ordinaria. 	
    (Alberto Sisto)	
    
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia