CORRETTO-Zona euro, indici Pmi in calo a febbraio, torna paura recessione

mercoledì 22 febbraio 2012 11:07
 

(Corregge dato Pmi composito)

BRUXELLES, 22 febbraio (Reuters) - Nel mese di febbraio l'attività del settore dei servizi nella zona euro ha subito un'inattesa contrazione, ravvivando i rischi che l'economia del blocco della valuta unica stia scivolando verso una recessione. E' quanto emerge da un'indagine Markit.

L'indice Pmi servizi flash si è portato a 49,4 da 50,4, sotto la soglia che separa la contrazione dall'espansione e le stime raccolte da Reuters in un sondaggio, che si attestavano a 50,6.

L'indice Pmi flash manifatturiero si è portato a 49 da 48,8 del mese precedente. Le attese degli economisti convergevano per una lettura di 49,5.

L'indice Pmi composito è risultato in calo a 49,7 da 50,4 di gennaio, sotto le attese che scommettevano su una lettura di 50,6.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia