Governo, comunità finanziaria applaude discorso Monti

lunedì 20 febbraio 2012 14:59
 

MILANO, 20 febbraio (Reuters) - La comunità finanziaria risponde positivamente alla presentazione del presidente del Consiglio Mario Monti oggi a Piazza Affari sull'azione di governo e sull'agenda futura sia a livello nazionale che europeo.

Monti e il vice ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, hanno prima incontrato in forma ristretta una ventina di big della finanza e poi hanno parlato davanti ad una platea di circa 400 rappresentanti della comunità finanziaria sulla scia di quanto già fatto a Londra e New York nelle settimane scorse, "un allenamento" dell'incontro odierno ha precisato Monti, aprendo il discorso, che si è concluso fra gli applausi.

"Sono stati passaggi piacevoli, interessanti e speriamo utili per l'Italia", ha aggiunto il premier che ha inoltre ricordato il ruolo della borsa per lo sviluppo economico dell'Italia.

"Un numero elevato di società quotate può dare un contributo fondamentale per la crescita economica del Paese", ha detto.

A termine della presentazione, i commenti dei principali protagonisti della finanza e dell'industria italiana si sono concentrati sull'efficacia dell'azione del governo evidenziando ottimismo sulla sua capacità di riuscire a fare intraprendere all'Italia un cammino di recupero con misure chiare e condivise.

"E' stato un discorso molto convincente", ha detto il presidente di Generali,Gabriele Galateri di Genola a margine dell'incontro.

"Il paese adesso ha una strada chiara davanti", ha aggiunto.

Dall'azione del governo Monti il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, si attende "stabilizzazione finanziaria e crescita", mentre il presidente di Telecom Italia, Franco Bernabé sostiene che "quello che è stato fatto dal governo in pochi mesi è un indicatore della forza, della capacità e della volontà di riscossa del paese", oltre ad aprire la strada ad "uno scenario molto positivo".

Il numero uno del gruppo telefonico si dice anche fiducioso sulla riforma del mercato di lavoro e ottimista sull'esito positivo delle confronto del governo e parti sociali.   Continua...