PUNTO 1-Lavoro, riforma contratti per pubblico e privato-Fornero

mercoledì 15 febbraio 2012 16:29
 

(Accorpa più articoli, aggiunge dichiarazioni)

di Alberto Sisto

ROMA, 15 febbraio (Reuters) - La riforma dei contratti di lavoro riguarderà sia i contratti privati che quelli dei dipendenti pubblici.

Lo ha detto il ministro del Welfare, Elsa Fornero, nell'incontro tra governo e parti sociali a palazzo Chigi sulla riforma del mercato del lavoro, secondo quanto riferito da un partecipante.

Ed è questa una prima novità della trattativa che, hanno detto i protagonisti, ha preso effettivamente piede questa mattina dopo due incontri inconcludenti.

Oggi si è parlato soprattutto di flessibilità in entrata, ovvero revisione delle possibilità di assunzione. Da lunedì 20, quando si riprenderà al ministero, si parlerà di ammortizzatori sociali. Poi si andrà avanti su formazione e servizi al reimpiego. La parte più spinosa, la flessibilità in uscita verrà discussa solo alla fine del negoziato per evitare intoppi lungo la strada.

L'obiettivo del governo è di avere la riforma pronta entro marzo.

TAGLIARE I CONTRATTI   Continua...