Cina, avanzo commerciale gennaio a massimi 6 mesi

venerdì 10 febbraio 2012 08:18
 

PECHINO, 10 febbraio (Reuters) - La bilancia commerciale cinese ha evidenziato a gennaio il maggiore avanzo degli ultimi sei mesi, attestandosi a 27,3 miliardi di dollari per effetto di una flessione annua del 15,3% delle importazioni e di una contrazione più contenuta delle esportazioni (-0,5%).

L'avanzo commerciale è tuttavia in ridimensionamento rispetto al gennaio del 2011, conseguenza di un rallentamento della domanda esterna.

Il surplus delle partite correnti si attesta invece al 2,7% del Pil 2011 dal 5,1% del 2010 (6% in 2009).

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia