Lavoro, Monti invita parti sociali a non ridurre discorso ad art. 18

lunedì 23 gennaio 2012 10:47
 

ROMA, 23 gennaio (Reuters) - Non ridurre la discussione al tema dell'articolo 18. E' l'invito fatto dal presidente del consiglio, Mario Monti, in apertura del tavolo sulla riforma del mercato del lavoro che vede parti sociali e governo nel primo incontro collegiale.

Lo riferisce una fonte presente all'incontro.

"Spero che non si riduca il discorso all'articolo 18", ha detto Monti nella sua introduzione dei lavori, prima di lasciare i lavori.

Il presidente del Consiglio ha esortato gli imprenditori a sfruttare al meglio il nuovo spazio economico creato con le liberalizzazioni: "Spero che il maggior spazio che stiamo creando per le forze produttive vi aiuti a far sì che quello che verrà fuori dal tavolo serva a migliorare la situazione di imprese e lavoratori ma anche a migliorare la situazione italiana".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Lavoro, Monti invita parti sociali a non ridurre discorso ad art. 18 | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,930.26
    -0.67%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,165.83
    -0.58%
  • Euronext 100
    1,017.27
    -0.03%