Gran Bretagna, Pmi servizi sale a sorpresa, ma cala occupazione

lunedì 5 dicembre 2011 10:53
 

LONDRA, 5 dicembre (Reuters) - Il settore dei servizi in Gran Bretagna a novembre ha registrato una crescita modesta, superando le attese, che parlavano di calo.

E' quanto emerge dall'indagine fra i direttori degli acquisti condotto da Markit/Cips.

L'indice si è attestato a 52,1 da 51,3 di ottobre. Secondo un sondaggio, l'indice sarebbe dovuto scivolare a 50,5. La barriera di 50 separa un settore in espansione da una contrazione.

A trainare l'attività dei servizi sono i flussi di nuovi ordini, che continuano a crescere, sebbene al tasso più basso dal dicembre 2010.

La componente dell'occupazione è scesa a 48,2 da 49,8 di ottobre, evidenziando la flessione più ampia della forza lavoro negli ultimi quindici mesi.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia