Francia, Pmi manifattura rallenta ancora a 47,3 a novembre

giovedì 1 dicembre 2011 10:03
 

PARIGI, 1 dicembre (Reuters) - Il rallentamento del settore manifatturiero in Francia si è fatto più vistoso a novembre, con l'attività industriale scesa su livelli minimi da metà 2009 a causa della diminuzione della domanda e di un ennesimo calo dei nuovi ordini.

L'indice Pmi elaborato da Markit sul settore manifatturiero è sceso sui minimi di giugno 2009 a 47,3 dal 48,5 di ottobre, contro una lettura preliminare di 47,6. Si tratta del quarto mese di seguito sotto la soglia chiave di 50 che separa contrazione da crescita.

"C'è stato un ulteriore deterioramento delle condizioni nel settore manifatturiero, con segnali di una crescente debolezza della domanda, tanto interna quanto estera", commenta l'economista di Markit Jack Kennedy.

I nuovi ordini sono scesi a un minimo da aprile 2009 a 43,9 da 44,6.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia