Germania appoggerà decisione Bce su capo economista-portavoce

mercoledì 30 novembre 2011 15:08
 

BERLINO, 30 novembre (Reuters) - La Germania appoggerà la decisione del presidente della Banca centrale europea Mario Draghi su chi dovrebbe ricoprire l'incarico di capo economista, secondo quanto dichiarato oggi dal portavoce del cancelliere tedesco Angela Merkel. Francia e Germania hanno ciascuno indicato un candidato per il posto.

"Il governo tedesco ha indicato il proprio candidato, Joerg Asmussen. Ma la decisione spetta adesso alla Bce, o meglio al signor Draghi, e appoggeremo qualsiasi decisione egli prenderà perchè noi, come Germania, abbiamo forte interesse nel buon funzionamento della Bce", ha detto Steffen Seibert.

France ha candidato Benoit Coeure, capo economista del Tesoro francese, per il posto del successore del tedesco Juergen Stark.

Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble ha detto ieri che il suo vice, Joerg Asmussen, è il candidato ideale per assumere la responsabilità del portfolio economico della Bce quando approderà alla banca centrale a inizio dell'anno prossimo.

L'incarico di capo economista è uno dei ruoli più importanti alla banca centrale perchè è lui che raccomanda al consiglio governativo a quale livello fissare i tassi di interesse.

"E' desiderio del governo federale tedesco che la Bce e soprattutto Mario Draghi adesso prendano una decisione nel migliore interesse della Bce", ha aggiunto il portavoce.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia