Germania, settore manifatturiero in contrazione in ottobre - Pmi

mercoledì 2 novembre 2011 10:21
 

BERLINO, 2 novembre (Reuters) - Si è contratto per la prima volta da oltre due anni il settore manifatturiero tedesco, in ottobre, come risultato di un flusso di ordinativi alle imprese in calo ormai da quattro mesi.

È quanto emerge dall'indagine Markit sui direttori d'acquisto, il cui indice Pmi si è confermato sotto quota 50 punti nella lettura finale di ottobre - a 49,1 da 48,9 della rilevazione preliminare - facendo segnare il sesto dato mensile consecutivo di ribasso.

Si tratta del prima lettura sotto quota 50 dal settembre 2009, e contemporaneamente il dato peggiore dal luglio 2009.

"L'ultima rilevazione è coerente con una rapida decelerazione rispetto ai tassi di crescita a doppia cifra visti nella prima parte dell'anno" spiega l'economista di Markit Tim Moore. "Una contrazione sostenuta dei nuovi ordini e la tendenza verso la decumulazione delle scorte dà ulteriori indicazioni di un maggiore rallentamento nei mesi a venire, a meno di un contesto finanziario ed economico che torni a sostenere maggiormente la fiducia del mercato".

Il sotto indice relativo ai nuovi ordinativi è sceso a 45,1 punti dai 46,4 di settembre, facendo segnare il livello più basso da giugno 2009.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia