Usa, indice Empire State Fed NY a -8,48 in ottobre

lunedì 17 ottobre 2011 15:10
 

MILANO, 17 ottobre (Reuters) - Rimane in terreno negativo in ottobre, per il quinto mese consecutivo, l'indice dell'attività manifatturiera nello stato di New York, mostrando una contrazione causata da ordini fermi e dell'indebolimento delle prospettive per i mesi a venire.

L'indice 'Empire State' della Fed di New York sulle condizioni generali d'attività del settore manifatturiero passa a -8,48 punti da -8,82 di settembre a fronte di attese, raccolte da Reuters, per una lettura a quota -4.

L'indice relativo ai nuovi ordinativi è risalito a -0,16 da -8, facendo comunque segnare il migliore dato dal maggio scorso.

L'indice relativo alle prospettive del settore per i sei mesi a venire ha invece fatto segnare un peggioramento - ai minimi da febbraio 2009 - a 6,74 punti dai 13,04 di settembre.

"Non è il dato più market mover che ci sia, ma solleva qualche preoccupazione poiché il deterioramento del manifatturiero nell'area di New York suggerisce un trend più ampio di quelli visti con i dati di Chicago e Filadelfia" commenta Kathy Lien di Gft Forex. "Dunque penso si tratti di una cattiva notizia per gli Usa e per il dollaro, anche se non ha un grosso impatto di mercato, gli investitori potrebbero voler aspettare i dati sulla produzione industriale di oggi".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia