Italia, da aumento Iva modeste pressioni su prezzi autunno-Bankitalia

venerdì 14 ottobre 2011 15:06
 

ROMA, 14 ottobre (Reuters) - L'aumento dell'Iva deliberato dal governo con l'ultima manovra correttiva continuerà a esercitare modeste pressioni al rialzo dei prezzi nel corso dell'autunno.

Lo dice la Banca d'Italia nell'ultimo Bollettino economico osservando che "l'inflazione di fondo resta contenuta".

"Le pressioni sui costi degli input si stanno allentando, come segnalato dalle imprese nei sondaggi congiunturali più recenti", aggiunge Bankitalia.

Le previsioni di inflazione degli analisti censiti in settembre da Consensus Economics si collocano al 2,6% per il complesso di quest'anno e all'1,9% per il 2012.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224210, Reuters Messaging: giselda.vagnoni.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia