Zona euro, Pmi servizi settembre a 48,8, minimo da luglio 2009

mercoledì 5 ottobre 2011 10:18
 

LONDRA, 5 ottobre (Reuters) - Il settore servizi della zona euro il mese scorso ha mostrato una contrazione per la prima volta in due anni, a un ritmo più veloce di quello emerso dalla prima lettura.

L'indice Pmi servizi della zona euro a cura di Markit a settembre è sceso a 48,8 da 51,5 di agosto, il livello più basso da luglio 2009 e inferiore alla stima flash di 49,1.

Si tratta del primo mese da agosto 2009 in cui l'indice si colloca sotto la soglia di 50 che divide la crescita dalla contrazione.

Il Pmi composito, che unisce i dati dei servizi a quelli della manifattura pubblicati in settimana, è sceso a 49,1 da 50,7 di agosto, il minimo da luglio 2009 e in calo rispetto alla stima flash di 49,2.

Il sottoindice composito dei nuovi affari è calato il mese scorso a un minimo di oltre due anni a 46,5, una brusca discesa dai 49,8 di agosto e ben sotto la stima flash di 47,2.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia