Usa, Ism molto più pessimista per prospettive attività 2009

martedì 5 maggio 2009 17:59
 

NEW YORK, 5 maggio (Reuters) - L'Istituto dei direttori acquisti delle imprese Usa Ism ha drasticamente ridotto le sue stime per l'attività economica e gli investimenti per quest'anno, sia nel settore manifatturiero, sia in quello dei servizi.

Nel suo rapporto semestrale, l'Ism ha detto oggi di aspettarsi ora un calo del 22,7% degli investimenti capitali per le imprese Usa quest'anno, più di tre volte peggiore rispetto alle precedenti proiezioni di dicembre che erano per un calo limitato al 6,7%.

L'istituto ha detto che le imprese non manifatturiere vedranno un calo del 13,5% dei nuovi investimenti, molto peggio rispetto al calo dell'8,4% previsto a dicembre.

Il rapporto mensile dell'Ism ha mostrato segni di moderazione nel ritmo di contrazione sia per l'industria sia per i servizi. Oggi l'indice Ism non manifatturiero ha segnato un massimo dallo scorso ottobre.