Usa, vendita case unifamiliari giugno 530.000 da 533.000 maggio

venerdì 25 luglio 2008 16:22
 

WASHINGTON, 25 luglio (Reuters) - A giugno le vendite di case unifamiliari negli Usa sono scese dello 0,6% rispetto a maggio, registrando tuttavia un tasso superiore alle attese.

Lo riporta il dipartimento del Commercio aggiungendo che, in termini annui, le vendite di nuove case sono scese a 530.000 da 533.000 di maggio (riviste da 512.000) rispetto a una previsione di 500.000.

Sempre a giugno la mediana del prezzo di vendita per una casa nuova è calata del 2,0%, a 230.900 dollari, rispetto al giugno del 2007.