Usa, decreto rottamazioni potrebbe slittare a sabato - senatore

mercoledì 5 agosto 2009 16:49
 

WASHINGTON, 5 agosto (Reuters) - Il voto al Senato americano per estendere gli incentivi alle rottamazioni auto potrebbe essere posticipato a sabato se i senatori non raggiungessero prima un accordo.

Parola del senatore Usa Harry Reid, secondo il quale "C'è una maggioranza significativa che vuole andare avanti con questa legislazione, ma ci sono ancora alcune persone a cui il programma non piace". Il piano di estensione a 2 miliardi di dollari del popolare programma 'cash-for-clunkers' è già stato approvato la settimana scorsa alla Camera e aspetta il passaggio in Senato per entrare in vigore.