Francia, deficit pubblico sotto 3% nel 2014 - Fillon a Le Monde

giovedì 5 novembre 2009 09:21
 

PARIGI, 5 novembre (Reuters) - La Francia presenterà a inizio del 2010 una nuova politica fiscale con l'obiettivo di riportare il deficit pubblico sotto la soglia del 3% del prodotto interno lordo nel 2014.

Lo ha detto, in un'intervista al quotidiano Le Monde, il primo ministro François Fillon au Monde.

"L'obiettivo è quello di progredire in parallelo alla Germania che si è fissata come obiettivo il pareggio nel 2016", ha detto Fillon in un'intervista che verrà pubblicata oggi.

"Presenteremo a inizio 2010 al Parlamento una politica fiscale che ci consentirà di scendere sotto il 3% di deficit nel 2014, al prezzo di aggiustamenti molto importanti perchè bisognerà fare uno sforzo di riduzione di oltre l'1% l'anno", ha detto.

"Nel 2010 apriremo il dibattito sulle pensioni e prenderemo delle decisioni. Proseguiremo negli sforzi per tenere sotto controllo la spesa sanitaria", ha precisato ancora Fillon.