Usa, picco disoccupazione atteso a inizio 2010 - Bernanke

martedì 5 maggio 2009 18:01
 

WASHINGTON, 5 maggio (Reuters) - Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti dovrebbe continuare a salire per tutto il 2009 e toccare un picco all'inizio del 2010, senza tuttavia raggiungere la soglia del 10%.

Lo dice il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke in un'audizione alle commissioni economiche riunite.

Secondo Bernanke ci vorrà un po' di tempo prima che la disoccupazione torni a livelli accettabili anche una volta che gli Stati Uniti riprenderanno a crescere.

A marzo il tasso di disoccupazione Usa si è attestato all'8,5%, il livello più alto dal 1983.