Spagna, Pmi servizi luglio si contrae ben oltre attese a 40,8

mercoledì 5 agosto 2009 09:30
 

MADRID, 5 agosto (Reuters) - Il settore dei servizi spagnolo a luglio si è contratto più del previsto, sotto il colpo di attività e nuovi ordini in declino.

E' quanto emerge dall'indice spagnolo sui direttori acquisto del settore dei servizi, sceso il mese scorso a 40,8 dal 41,2 di giugno, al di sotto della mediana del consensus a 42,5.

Si tratta del diciannovesimo calo mensile consecutivo, sebbene i livelli siano decisamente migliorati rispetto al minimo a 28,2 toccato lo scorso novembre.

Ad accentuare la flessione è stata la voce sulle nuove attività, scesa a 40,3 dal 41,7 di giugno.

"I numeri del Pmi servizi saranno un colpo per tutti coloro che speravano in una veloce ripresa economica in Spagna", commenta un economista di Markit.