Usa, settore privato perde 697.000 posti lavoro a febbraio - Adp

mercoledì 4 marzo 2009 14:25
 

NEW YORK, 4 marzo (Reuters) - Il mese scorso nel settore privato Usa sono stati cancellati 697.000 posti di lavoro, cifra superiore a quella di 610.000 attesa in media dagli analisti.

Lo dice il rapporto mensile a cura di Adp Employer Services, che ha inoltre rivisto il risultato di gennaio per indicare esuberi di 614.000 rispetto ai 522.000 della prima lettura.

Gli esuberi del settore pirvato a febbraio hanno segnato il massimo dall'inizio dell'indagine nel 2001.