Svezia lancia piano di aiuto a banche per 6 miliardi dollari

martedì 3 febbraio 2009 11:49
 

STOCCOLMA, 3 febbraio (Reuters) - Il governo svedese ha annunciato un piano per iniettare fino a 50 miliardi di corone svedesi - circa 6 miliardi di dollari - nelle banche del paese per rimettere in moto il credito.

"Lo scopo del programma di iniezione di capitale è quello di aumentare la capacità delle banche di fornire a famiglie e società il credito necessario a condizioni ragionevoli", ha spiegato il governo in una nota.

"La base a disposizione per il programma è di 50 miliardi di corone e il finanziamento avverrà attraverso i cosiddetti 'Fondi di stabilità' istituiti lo scorso autunno".

La Svezia ha però avvertito che ogni aumento di capitale comporterà restrizioni in termini di stipendi e bonus.