Usa, proiezioni deficit bilancio sono insostenibili -Casa Bianca

martedì 3 novembre 2009 18:18
 

WASHINGTON, 3 novembre (Reuters) - Le proiezioni sul deficit del bilancio americano indicano una lettura troppo alta e potrebbero costringere ad alzare i tassi di interesse e a diminuire gli investimenti a meno che il paese non prenda subito provvedimenti.

L'affermazione arriva questa volta dalla Casa Bianca e più precisamente dal capo dell'Ufficio budget, Peter Orszag, in alcune note preparate per essere pronunciate all'università di New York.

"Il deficit dello scorso anno fiscale era di 1.400 miliardi di dollari, vale a dire il 10% della nostra economia", ha detto. "Il deficit del prossimo anno dovrebbe essere più o meno delle stesse dimensioni e le attuali proiezioni mostrano 9.000 miliardi di deficit nei 10 anni a venire, in media circa il 5% del Pil. Deficit di queste dimensioni sono seri e, in ultima istanza, insostenibili".