Crisi, situazione economia globale preoccupa seriamente- Almunia

venerdì 3 aprile 2009 13:08
 

PRAGA, 3 aprile (Reuters) - Esiste una "seria preoccupazione" per la situazione del'economia globale.

Lo ha detto il commissario Ue agli Affari economici e monetari Joaquin Almunia nel corso della conferenza stampa che ha chiuso la riunione dell'Eurogruppo a Praga.

"I dati sul commercio estero e sulla produzione industriale continuano a restare in territorio negativo. E questa ingenera una seria preoccupazione per l'economia globale", ha detto Almunia.

"I dati del primo trimestre del 2009 non saranno positivi. Dovremo tenere conto che i rischi al ribasso che si stanno materializzanzo", ha continuato Almunia, spiegando che la Commissione dovrebbe rivedere al ribasso le stime di crescita di Zona euro e Unione europea nel suo complesso nella riunione di maggio.

Anche per il Primo ministro lussemburghese e presidente dell'Eurogruppo Jean Claude Juncker la situazione non è positiva: "Abbiamo parlato della situazione economica questa mattina e non è buona. Ci sono segnali incoragianti ma non sono molti".

Nel corso della riunione l'Eurogruppo ha appoggiato la proposta della Commissione di aprire una procedura di infrazione per deficit eccessivo nei confronti di Spagna, Grecia, Irlanda e Francia.