Usa, produttività trim3 rivista al rialzo, cala costo lavoro

mercoledì 3 dicembre 2008 14:43
 

WASHINGTON, 3 dicembre (Reuters) - Al netto del settore agricolo la produttività Usa ha visto nel terzo trimestre una crescita superiore alle attese, per quanto in sensibile frenata rispetto al periodo aprile-giugno.

Lo dicono le statistiche riviste a cura del dipartimento al Lavoro, che portano il progresso dell'indice a 1,3% rispetto a 0,9% della prima lettura e a fronte dello 0,9% del consensus, dopo la crescita di 3,6% registrata nel secondo trimestre.

Sempre nei tre mesi al 30 settembre scorso, il costo del lavoro unitario è cresciuto di 2,8%, meno del 3,6% della prima stima e che gli analisti ipotizzavano invece confermata.

Tra i singoli settori molto male quello manifatturiero con una produttività in calo di 2,7%, maggior ribasso dall'inizio della serie datato 1987.