Usa,indice Pmi Chicago marzo sale a 48,2, oltre consensus 46,0

lunedì 31 marzo 2008 15:51
 

WASHINGTON, 31 marzo (Reuters) - L'indice dei direttori acquisto per l'area di Chicago, barometro sullo stato di salute del manifatturiero del Midwest, è migliorato in marzo, anche più di quanto atteso dagli economisti.

Il risultato di 48,2 si confronta con il 44,5 del mese scorso e con il 46,0 del consensus.

Tra le singole voci dell'indice generale quella relativa ai nuovi ordini migliora a 53,9 da 48,8 di febbraio, mentre quella sui prezzi pagati accelera passa a 83,9, il massimo dal giugno 2006, da 79,4 di febbraio.

Miglioramento infine per il capitolo occupazione, con un sottoindice a 44,6 da 33,5 del mese scorso.