Usa, fine recessione più avanti nell'anno - Bernanke

mercoledì 3 giugno 2009 16:49
 

WASHINGTON, 3 giugno (Reuters) - In una testimonianza preparata per la Commissione Bilancio della Camera dei Rappresentanti, il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke ha detto oggi di aspettarsi una ripresa economica più avanti nell'anno.

L'occupazione, tuttavia, proseguirà fino all'anno venturo, con il mercato del lavoro che manterrà la sua debolezza per un po'.

L'output gap farà da freno all'inflazione, nonostante il rialzo di materie prime e greggio. I fattori inflativi come valute e prezzi delle materie prime dovranno essere monitorati con attenzione, ma altri indicatori sono compatibili com attese di un'inflazione stabile.

Per un testo del discorso di Bernanke preparato per l'udienza alla camera dei rappresentati cliccare su [ID:nN0290094].