Usa, inflazione non è una minaccia, recupero graduale - Lockhart

mercoledì 2 settembre 2009 18:44
 

ATLANTA, 2 settembre (Reuters) - L'economia americana si sta riprendendo, ma la crescità sarà graduale e, in questo contesto, l'inflazione non è una minaccia.

Lo ha detto il presidente della Federal Reserve di Atlanta Dennis Lockhart, intervenendo a una dibattito organizzato dall'università Emory.

"Ad oggi non sono troppo preoccupato sulle prospettive di inflazione", ha affermato. "Né le stime né gli indici chiave mi spingono a preoccuparmi per questo".

Lockhart, che quest'anno è un membro con diritto di voto della commissione di politica monetaria della Fed, ha detto che la crescita si sta lentamente riprendendo in un contesto in cui i consumatori sono ancora molto restii a spendere. In un'economia così debole, che sta limitando la possibilità delle aziende di alzare i prezzi, non c'è spazio per grandi timori inflazionistici, ha spiegato. Per quanto riguarda le condizioni del credito c'è stato un miglioramento, ma la stretta resta.