Usa, Fed agirà contro rallentamento economia - Bernanke

mercoledì 27 febbraio 2008 16:15
 

WASHINGTON, 27 febbraio (Reuters) - La Federal Reserve intraprenderà le mosse necessarie ad assicurare che le difficoltà dei mercati immobiliare e del credito non insidino ulteriormente un'economia già lenta.

"E' importante riconoscere che permangono rischi al ribasso per la crescita", dice il presidente della Fed Ben Bernanke in un discorso preparato per un'audizione alla Commisione Servizi Finanziari.

"La Fed valuterà attentamente le informazioni in arrivo in relazione alle prospettive economiche e agirà in maniera tempestiva come necessario per sostenre la crescita e fornire assicurazioni adeguate contro i rischi al ribasso".