Usa, vendita case esistenti maggio +2%, poco meglio di attese

giovedì 26 giugno 2008 16:11
 

WASHINGTON, 26 giugno (Reuters) - A maggio le vendite di case esistenti hanno segnato negli Stati Uniti un aumento del 2,0% al tasso annualizzato di 4,99 milioni di unità.

La previsione era di vendite pari a 4,93 milioni.

Ad aprile le vendite si erano attestate a 4,89 milioni.

Nel mese scorso le case pronte da vendere sono scese dell'1,4% a 4,49 milioni, mentre la mediana del prezzo nazionale è diminuita a 208.600 dollari, in flessione del 6,3% rispetto a un anno prima.