Usa, prezzi immobili devono calare ancora - Paulson

mercoledì 26 marzo 2008 15:49
 

WASHINGTON, 26 marzo (Reuters) - Il segretario del Tesoro americano Henry Paulson ritiene che i prezzi delle case debbano esser lasciati scendere ancora, pur compiendo ogni sforzo per evitare che questo calo possa causare eccessivo danno all'economia.

"Una correzione è inevitabile e prima la affronteremo, con il minimo danno, prima vedremo stabilizzarsi i prezzi delle case, gli investitori tornare a credere nel mercato immobiliare e il settore immobiliare contribuire di nuovo alla crescita economica", ha detto Paulson in un discorso alla Camera di Commercio Usa.

Il capo del Tesoro ha aggiunto che non si deve pensare che i grandi istituti finanziari e di intermediazione otterranno accesso permanente ai prestiti che la Fed ha concesso a sostegno del mercato del credito.