Usa, indice fiducia Un. Michigan finale aprile cala oltre attese

venerdì 25 aprile 2008 16:05
 

WASHINGTON, 25 aprile (Reuters) - L'indice sulla fiducia dei consumatori statunitensi elaborato dall'Università del Michigan e distribuito da Reuters nella lettura finale di aprile mostra una flessione superiore alle attese, portandosi a 62,6 dal 69,5 finale di marzo a fronte di un consensus per 63,2.

Si tratta per l'indice generale del minimo da marzo 1982.

Tra le sottocomponenti la voce sulle aspettative dei consumatori peggiora a 53,3 da 60,1 di marzo, mentre quella sulle condizioni attuali frena a 77,0 da 84,2.

L'indagine evidenzia il maggior grado di pessimismo dei consumatori Usa sulle prospettive della situazione finanziaria da fine 1982 a questa parte. Quasi il 90% degli interpellati sono del parere che la prima economia mondiale sia entrata in una fase di recessione.