Usa, vendita case gennaio calano dello 0,4% a 4,89 milioni

lunedì 25 febbraio 2008 16:17
 

WASHINGTON (Reuters) - A gennaio le vendite di case esistenti ha segnato negli Stati Uniti un calo di 0,4% a 4,89 milioni di unità.

A dicembre le vendite avevano segnato una flessione di 2,2% attestandosi a 4,91 milioni in termini annualizzati, dato rivisto da 4,89 milioni. La previsione per gennaio era, invece, di vendite pari a 4,8 milioni.

Nel mese scorso le case pronte da vendere sono salite del 5,5% a 4,191 milioni, mentre il prezzo mediano nazionale scende a 201.100 dollari, in flessione del 4,6% rispetto a un anno prima.