Usa, Ism manifattura febbraio sale a 35,8, occupazione a minimi

lunedì 2 marzo 2009 16:52
 

NEW YORK, 2 marzo (Reuters) - La contrazione del settore manifatturiero Usa si è leggermente ridotta in febbraio, come mostra l'indagine mensile dell'Ism pubblicata oggi.

L'indice elaborato dall'Institute for Supply Management si colloca infatti a 35,8, ancora al di sotto della soglia discriminante di 50 punti base, ma leggermente al di sopra del 35,6 di gennaio.

Gli economisti si aspettavano una lettura a 33,8, con un range delle stime compreso fra 30,0 e 36,9.

Continua a scendere la componente relativa alla domanda, calata a 33,1 da 33,2 di gennaio, mentre quella relativa all'occupazione tocca il minimo storico di 26,1 da 29,9 di gennaio.

Per una tabella storica della statistica con i sottoindici dallo scorso agosto cliccare su [ID:nTAR001057]