Usa, vendite case essitenti -2,2% dicembre,calano prezzi in 2007

giovedì 24 gennaio 2008 16:26
 

WASHINGTON, 24 gennaio (Reuters) - Le vendite di case esistenti negli Stati Uniti sono diminuite del 2,2% a dicembre al tasso annuo di 4,89 milioni di unità.

E' quanto mostrano i dati compilati dall'Associazione nazionale delle agenzie immobiliari (Nar). La previsione era di vendite per 4,95 milioni dopo un livello di vendite pari a 5 milioni a novembre.

Nell'intero 2007 la vendita di case si è ridotta di 12,8% a il prezzo medio nazionale è sceso di 1,4% a 218.900 dollari. Si tratta del primo calo delle quotazioni di case dal 1999, da quando la Nar ha iniziato a registrare i dati delle case unifamiliari e dei condomini insieme.